Sorry, you need to enable JavaScript to visit this website.

Attualità

Lazio Innova visita l’Infrastruttura “MAIA”

ENEA ha ospitato una delegazione di Coordinatori della Rete “Spazio Attivo”, realtà gestita da Lazio Innova dedicata alle PMI e alla collaborazione con enti locali, centri di ricerca e realtà imprenditoriali del territorio, che hanno visitato l’infrastruttura “MAIA - Materiali Avanzati in una Infrastruttura Aperta” della Divisione Tecnologie e processi dei materiali per la sostenibilità del Centro Ricerche ENEA di Casaccia.

"Ceramic Coatings for High-Temperature Environments - From Thermal Barrier to Environmental Barrier Applications"

Con un capitolo dal titolo "New Materials for Thermal Barrier Coatings: Design, Manufacturing and Performance", il ricercatore Giovanni Di Girolamo della Divisione Tecnologie e processi dei materiali per la sostenibilità, ha contribuito significativamente alla realizzazione del libro "Ceramic Coatings for High-Temperature Environments - From Thermal Barrier to Environmental Barrier Applications" di recente pubblicazione.

La Divisione Tecnologie e processi dei materiali per la sostenibilità lancia due nuove iniziative nel settore dei materiali sostenibili e processi di fabbricazione

Per promuovere le attività più strategiche della Divisione Tecnologie e processi dei materiali per la sostenibilità, sono state costituite recentemente due task force, la TasK AEROS, dedicata all’aerospazio e la Task ADDMAN, sulle attività legate all’Additive Manufacturing. 

Dalla collaborazione tra ENEA e Università di Pavia il materiale che cattura ‘nanoinquinanti’ nell’acqua

Un innovativo materiale, in grado di catturare nanoparticelle d’argento dalle acque, è stato messo a punto e testato nell’ambito di una collaborazione scientifica tra il Dipartimento di Chimica dell’Università di Pavia e i ricercatori del Centro Ricerche ENEA di Brindisi del Dipartimento Sostenibilità dei Sistemi Produttivi e Territoriali.

Una nuova collaborazione scientifica tra ENEA e Università degli Studi di Napoli “Federico II”

L'ENEA e il DiARC - Dipartimento di Architettura dell’Università degli Studi di Napoli “Federico II hanno recentemente avviato una stimolante collaborazione finalizzata a rivoluzionare il mondo delle sorgenti luminose basate su tecnologie OLED (Organic Light-Emitting Diode).

La “Manifattura di Comunità”: un nuovo modello di produzione sostenibile

Il settore industriale e l’industria manifatturiera necessitano di nuovi modelli di produzione che implicano sfide che coinvolgano sempre di più i tessuti e le economie locali: nell'articolo “COMMUNITY MANUFACTURING per lo Sviluppo Territoriale” vengono illustrate le possibilità offerte da un nuovo modello di produzione industriale, più sostenibile e decentralizzato.