Giornata di lancio del Progetto "REcycled carbon fibres for high VALUE composites - REVALUE"

REVALUE

Lo scorso 3 maggio, si è tenuto, presso la Sede Centrale dell’ENEA, il Kick-Off Meeting del progetto "REcycled carbon fibres for high VALUE composites  - REVALUE".
Il Progetto, coordinato dalla Divisione PROMAS, è finanziato, per un importo complessivo di circa 1.400 k€, dalla  Knowledge Innovation Community EIT Raw  Materials  (EIT RawMaterials KIC). Le attività dureranno 30 mesi a partire dal 1 aprile 2017.
Obiettivo di REVALUE è lo “scaling-up” di un processo innovativo di modifica superficiale di fibre di carbonio da riciclo, da utilizzare come rinforzo di polimeri termoplastici eco-innovativi. Il materiale composito così ottenuto, sarà utilizzato dalle industrie automobilistiche in sostituzione dei tradizionali materiali metallici, al fine di ridurre il peso delle autovetture e, di conseguenza, le emissioni di CO2 grazie al minor consumo di carburante.


La partnership del progetto è costituita da operatori economici, centri universitari e di ricerca, sia italiani che francesi:


• French Alternative Energies and Atomic Energy Commission (CEA)
• Centro di Ricerche Europeo di Tecnologie, Design e Materiali (CETMA)
• SUEZ Groupe SAS (SUEZ)
• Centro Ricerche Fiat (CRF)
• Università degli Studi del Salento (Unisalento)


I lavori della giornata, si sono svolti in due sessioni distinte. La sessione mattutina, di carattere più generale, è stata l’occasione per il confronto e l’approfondimento delle tematiche dei Raw Materials.
Dopo l’apertura dei lavori, a cura del dott. Roberto Morabito, Il dott. Dario della Sala ha illustrato quelle che sono le esperienze, i progetti e le attività che ENEA svolge in qualità di “Core Partner” nell’ambito della EIT KIC RawMaterials.
Un ulteriore approfondimento sulla mission, le strutture messe a disposizione, le attività e la partnership della EIT KIC RawMaterials, è stato presentato dal dr. Pierluigi Franceschini, General Manager del Co-location Centre South.
L’ing. Brunetto Martorana, Centro Ricerche Fiat, ha poi illustrato gli aspetti chiave dei Raw materials nel settore “automotive”.
A chiusura degli interventi, l’ing. Flavio Caretto ha presentato le  caratteristiche di innovazione tecnologica proposte da REVALUE.
La sessione pomeridiana, di carattere più tecnico e riservata ai partner, ha permesso di dettagliare gli obiettivi prefissati in  REVALUE e di definire ruoli e responsabilità di ogni singolo soggetto.
L’evento, quindi, oltre a rappresentare l’occasione di coinvolgimento e partecipazione ai risultati ad oggi raggiunti, grazie al buon lavoro di squadra di tutti gli attori coinvolti, ha permesso di dare visibilità, anche a livello internazionale, delle competenze e infrastrutture presenti in ENEA e di rafforzare le collaborazioni instaurate con il mondo industriale ed accademico.